Stefano Berti-Innovazione e formazione

Attività professionali

 
 

Principali incarichi negli ultimi anni

Innovazione e formazione 

  • Docente e consulente di Analisi Funzionale ed Analisi del Business per la Scuola di Formazione Engineering: 
    • in tale ambito ha sviluppato, mantenendo come costante riferimento gli standard progressivamente emergenti a livello europeo ed internazionale (EUCIP, IIBA® , eCF) un articolato piano di formazione; che va dall'analisi di dettaglio alla valutazione delle esigenze di business in rapporto alle strategie: con interventi diretti sia ai vari livelli tecnici che agli Account. Piano di formazione di cui é docente: sia per il personale Engineering che per interventi diretti a Clienti. Aspetti salienti di tale esperienza sono trattati nel libro "La gestione della domanda di informatica nelle organizzazioni complesse"e nel successivo "Business Analysis ed analisi per i Sistemi Informativi"
    • in tale ambito ha svolto consulenze su figure professionali e piani di formazione per una serie di Clienti di primissimo livello, oltre che per la Direzione Formazione Engineering stessa
  • Membro del Comitato di Schema per la norma UNI 11506 e specifico ambito della UNI 11621-2, che declina la professione del Business Analyst
 
  • Esperto di organizzazione per Change SpA (2012-2014)
  • Partner di Lascaux (2007-2014)  In tale ambito tra l'altro ha gestito direttamente le principali attività di Innovazione e Formazione, intervenendo anche in termini di consulenza e/o docenza. Citiamo ad esempio:
    • il progetto MAP-Pro: Metodologie di Analisi e Progettazione Processi; svolto per una importante Banca.
    • l'esperienza EngAge dell'Engineering (Direzione Generale Finance), nonché, dal 2008, lo sviluppo delle attività di formazione per Engineering, e per suoi importanti clienti.
  • Coordinatore e docente di Progettazione Applicativa al Master GINTS dell'Università di Siena: dal 2001 al 2011
  • Docente:
    • Nel corso "Project Management e gestione risorse umane" della facoltà di Ingegneria di Siena;
    • Nel corso di Ingegneria dei Processi per Assoservizi (Associazione Industriali - Arezzo);
    • Di "Negoziazione: un processo continuo" nell'ambito del IV corso-concorso per Dirigenti della Scuola Superiore Pubblica Amministrazione, nonché di "Gestione del tempo ed auto-organizzazione" nell'ambito del XII ciclo formativo per dirigenti pubblici.
    • Di "Organizzazione e governo del cambiamento", per conto dell'Agenzia Formativa dell' ASL11 di Empoli, nell'ambito del Progetto Ippocrate (formazione della Dirigenza delle ASL della Regione Autonoma Sardegna). 
  • Consulente e docente di Dircredito per la preparazione di loro rappresentati a concorsi per Quadri Direttivi di un grande gruppo bancario.
  • Consulente della Generali Group Innovation Accademy: del Gruppo Assicurazioni Generali.


Progetti europei (LLP)

  • Esperto Lascaux per i progetti europei nell'ambito del LifeLong Learning Programme: 
    • referente nei progetti L-NIT (Learning with New Information Technology) e T-ISSE (Training Innovation Skills for Social Economy Individuals)
    • Responsabile della ricerca nell'ambito del progetto europeo "Leonardo B3" (Business Versus Basel II) nonché, precedentemente, del progetto Leonardo TES (Telework Education System). Co-autore di tre capitoli del libro "Credito per la Piccole e Media Impresa" (Liguori, Aprile 2009): frutto del progetto Leonardo B3.
  • Consulente del Consorzio Hermes per la valutazione in itinere ed ex post  del progetto Leonardo HeLPS (High e-Learning Professional Skill).


Telelavoro

  • Autore di due capitoli del libro "Introducere in Telelucru", pubblicato in cinque paesi (prima edizione Bucarest 2010)
  • Consulente della Regione Toscana per la diffusione della loro esperienza di Telelavoro. Docente del corso "Telelavoro: un percorso di apprendimento"
  • Docente sui temi del Telelavoro per l'Agenzia Formativa dell' ASL11 di Empoli: nell' ambito dei progetti FLORA e PASL
  • Consulente di SAGO SpA su temi connessi con il Telelavoro.

Riconoscimenti e principali incarichi precedenti


Attività precedenti alla libera professione